chalda.it
30nov/097

I diversi livelli di conoscenza dell’HTML

livelli

Prendendo ispirazione dai Livelli di Conoscenza del CSS di  Emil Stenström,  ho iniziato a pensare ai diversi gradi di   conoscenza dell' HTML  tra le persone che lavorano in ambito web,  da colui che non conosce quasi nulla a chi ne sa abbastanza da poter scrivere le attuali specifiche HTML.

Ho pensato di descrivere diversi livelli di conoscenza del linguaggio HTML. Per alcune persone questi livelli sono solamente delle fasi di transizione mano a mano che si comprendono gli standard web, la semantica e l'accessibilità,  per altre  un livello è semplice da raggiungere  grazie alla loro attitudine verso l'HTML e i linguaggi di programmazione in generale.  Altri difficilmente supereranno i primi livelli.

Questi livelli sono scritti in maniera semplice e sono solamente una mia opinione personale, quindi non serve scaldarsi  se non siete d'accordo con me su alcune categorie... Prendetela con un sorriso invece!

Ecco i livelli:

HTML Livello 0

Le persone a questo livello non hanno mai visto l'HTML  tranne che per errore, come quando accidentalmente aprono per sbaglio una email HTML in formato testo o cliccano su visualizza sorgente nel browser. Queste persone non lavorano nel settore web e non lo faranno mai, quindi non hanno nessuna ragione per voler uscire dal livello 0, sono citate solamente per tracciare una base a questo articolo.

Citazione tipica:

Accatiemme cosa?

HTML livello 1

Queste persone usano abbastanza internet per sapere che dietro ad ogni pagina web esiste una qualche sorta di magia scritta in codici arcani. Quando cercano di pubblicare qualcosa sul web, sono persi senza un editor WYSIWYG di qualsiasi tipo come Photoshop, Dreamweaver, Frontpage o l'editor integrato del CMS che utilizzano.

Le persone che aggiornano i contenuti dei siti molto spesso si trovano in questo livello,  e alcuni sostengono che non c'è nessun motivo che passino ad un livello successivo. Un sacco di persone  sono in questo gruppo per scelta,  spesso difendendo tale scelta con  "Nessuno  si preoccupa di scrivere del codice a mano per i PDF, perché il web dovrebbe essere diverso?". Molti web project manager, purtroppo, non riescono a superare il primo livello.

Citazione tipica:

HTML? HTML? Sono quei tag che si utilizzano per rendere il testo grassetto o corsivo.

HTML livello 2

Questo livello racchiude le persone che conoscono abbastanza l'HTML da essere in grado di orientarsi in un documento HTML finché vengono utilizzati  i  pochi tag che conoscono  (in questo livello qualsiasi cosa viene definita tag). In realtà cercano in tutti i modi di non toccare il codice HTML.

Molti al livello 2 sono programmatori di back-end che preferiscono la sicurezza di Visual Studio o di qualsiasi altro IDE che utilizzano. Pensano che questi programmi  gestiscano così bene  l'HTML che non ha nessun senso preoccuparsene. Gli sviluppatori di livello 2 sembrano molto popolari tra i fornitori di CMS.

Citazione tipica:

I controlli drag & drop del mio IDE funzionano bene in Internet Explorer, quindi perché dovrei anche guardare l'HTML?

HTML livello 3

Un sacco di sviluppatori web della vecchia scuola che sono stati nel settore alla fine degli anni novanta fanno parte di questo livello. Fino alla fine del secolo scorso queste persone scrivevano il codice HTML a mano e sapevano tutto sulle tabelle nidificate e sull'utilizzo dei separatori con immagini GIF. Da allora gli editor WYSIWYG come GoLive e Dreamweaver sono migliorati a tal punto che le persone al livello 3 non vedono più nessuna ragione per imparare altro del linguaggio HTML.  Oggi la maggior parte del loro lavoro legato all'HTML è fatto comunque utilizzando un editor grafico in modo da poter spendere il loro tempo imparando una specifica applicazione piuttosto che cercare di capire cosa succede dietro le quinte.

Citazione tipica:

Si si, ho sentito parlare di questi nuovi tag ul e h1, ma io faccio bene il mio lavoro con i miei vecchi e cari table, img e br.

HTML livello 4

In questo livello si ricade quando la gente comincia ad utilizzare di sua spontanea volonta i doctype. Il primo passo è quasi sempre l'XHTML 1.0 Transitional. L'XHTML dopo tutto è molto più recente dell'HTML, quindi deve essere migliore, no? Le persone di questo livello sono dei grandi fan dell'XHTML 1.1, dal momento che pensano che una versione successiva deve essere migliore della precedente.

Dopo aver sentito da qualcuno che non si devono utilizzare le tabelle per il layout, molte persone del livello 4 hanno iniziato ad utilizzare i div per ricreare dei layout simili a quelli tabellari. Le pagine fatte con miriadi di div, una moltitudine di markup, classi e stili direttamente nell'HTML solitamente vengono fatte da persone che appartengono a  questo livello.

La maggior parte degli sviluppatori web che hanno raggiunto il livello 4 sono disposti a continuare ad imparare, capendo che ci sono vantaggi nell'utilizzare i metodi proposti dagli standard, dai blog e dai libri, ma non hanno ancora capito il perché dovrebbero essere migliori.

Citazione Tipica:

Come posso creare una tabella con div e span  invece che con table?

HTML livello 5

La maggior parte dei professionisti degli standard web si ritrovano qui. Queste persone tendono a pensare prima alla struttura e alla semantica e  poi alla presentazione dei contenuti. I doctype di tipo strict vengono utilizzati solitamente per favorire la separazione tra i markup semantici e quelli di presentazione. Per molti la scelta tra 'HTML 4.01 e l'HTML 1.0 non è poco importante. Addirittura alcune persone al livello 5 mettono in discussione l'utilizzo dell'XHTM. Si perdono in infiniti discorsi  sui più  piccoli dettagli del markup e possono perdere ore ed ore  a pensare come chiamare i nomi delle classi oppure come riorganizzare i propri file HTML e CSS per rendere bello il proprio codice.

Per me se avete raggiunto questo livello siete ad un buon punto e state facendo le cose veramente bene. Per la maggior parte delle persone non vi è alcuna ragione per andare oltre questo livello.

Citazione tipica:

Mmh... Mi chiedo quale tipo di lista sia la maniera più semantica per questa parte del mio documento.

HTML livello 6

Queste persone sono i pensatori del settore, spendono un sacco di tempo a contemplare ciò che potrebbe essere utile in futuro, invece di pensare al presente. Gran parte  del loro lavoro probabilmente non sarà di alcuna utilità pratica per il web professionale almeno per altri cinque anni.

Al livello 6 non si parla più di realizzare siti web per vivere, ma di scrivere nuove  specifiche  o di riorganizzare quelle attuali per i produttori di browser.

Citazione tipica:

Penso che l'HTML 4.01 e l'XHTML 2 siano tropo limitati semanticamente, quindi sto lavorando su un nuovo linguaggio di markup.

Trovare il giusto livello

Non è necessario per tutti  raggiungere il  livello 6. Io considero me stesso una persona di livello 5 e sono abbastanza contento di leggere le specifiche invece di scriverle, quindi non me la sento di raggiungere il livello 6. Le persone che si occupano di inserire contenuti in un CMS possono anche restare ferme al livello 1, a condizione che tale CMS sia abbastanza buono. Tutto dipende dalle vostre necessità.

Questo in ogni caso non cambia l'atteggiamento che devi avere nei confronti dell'HTML, perché, volente o nolente, l'HTML è i linguaggio più importante ed utilizzato del web.

Qual'è il tuo livello e a quale livello aspiri?

Articolo pubblicato originalmente da Roger Johansson su 456bereastreet.com

Be Sociable, Share!
Commenti (7) Trackback (0)
  1. Il mondo dell’html è tanto facile quanto complicato…

  2. E io che livello sarei? hahahahahah , bello e divertente condivido :)

  3. Io penso di rientrare nel livello 5, ed ho aspirazioni per il numero 6 ad oltranza :D

  4. Bell’articolo! Contento di inquadrarmi a livello 5. Con la consapevolezza che posso sempre migliorare. So di non conoscere proprio tutti i tag (fondamentalmente perché non ho mai avuto l’esigenza di usarli), ma ho sorriso compiaciuto leggendo la frase riguardo l’organizzazione semantica del codice :)

  5. Bell’articolo davvero, da condividere!!! Peccato che non fai accenni al discorso Seo, regole per l’ottimizzazione del codice, codice pulito e compilato correttamente per favorire l’indicizzazione… sarebbe carino capire anche qui i vari i livelli di conoscenza. :-)
    Seo… chi? è roba che si mangia? ahahahah :-)

  6. io sono fra il tre è il quatro ma non riesco a capire ancora alcune cose sull’HTML: per esempio L’HTML ha la publicità?

  7. Ottimo articolo e bella l’ide di dividere la conoscenza di un linguaggio di promozione in livelli!!Personalemnte mi colloco nel livello 3…c’è ancora tanto da imparare!!!!


Leave a comment

Ancora nessun trackback.